Loading

I ministri
DOPO IL SUCCESSO DEL TOUR NEI CLUB, TORNANO LIVE CON IL GIURAMENTI TOUR!


NEWS 18.05.2022

Reduci dal successo del tour primaverile nei club e dalla calorosa accoglienza ricevuta durante gli instore, occasione in cui hanno incontrato i fan per presentare il loro nuovo progetto discografico - GIURAMENTI, disponibile dal 6 maggio - i MINISTRI non si fermano e annunciano le prime date del tour estivo! 
 
Queste le prime cinque tappe del loro tour outdoor:
1 luglio PARCO DELLA MUSICA - PADOVA
8 luglio NXT STATION – BERGAMO
18 luglio ROCK IN ROMA - ROMA (+ Litfiba)
2 settembre CARROPONTE – IL CONCERTO DI RADIO POPOLARE – MILANO (+ Gazebo Penguins)
2 ottobre BEERED MUSIC FESTIVAL - BOLOGNA
Per info e biglietti: https://www.magellanoconcerti.it/

Sarà l'occasione per presentare dal vivo GIURAMENTI, il nuovo album che ha aperto un nuovo capitolo musicale per la band, considerata un vero e proprio culto nella scena rock nazionale.

"Giuramenti è un disco che abbiamo scritto per non dimenticarci le domande che ci siamo fatti in questi due anni. 
Un disegno sulla parete di una grotta più che un manifesto sulla via di una grande città".
(I Ministri)

 

"GIURAMENTI" TRACKLIST
01. Scatolette, 02. Documentari, 03. Vipere, 04. Numeri, 05. Esploratori, 06. Domani parti, 07. Ci eravamo detti, 08. Arcipelaghi, 09. Comete
È disponibile una versione CD in edizione speciale che include anche i quattro brani dell’EP Cronaca Nera e Musica Leggera, uscito l’anno scorso.

Nel frattempo hanno inaugurato, attraverso la loro partecipata newsletter, l’iniziativa “Canzoni Ombra”, una sorta di discografia alternativa con canzoni inedite, introvabili sui servizi streaming e accessibili (gratuitamente) solo alla loro affezionatissima fan-base.

Dopo 15 anni continuano a essere un punto di riferimento per generazioni diverse, pur muovendosi con importanti cambi di prospettiva. Si sono esibiti con i Coldplay, i Foo Fighters, i Subsonica e moltissimi altri. Hanno collaborato con Caparezza, Afterhours, Mauro Pagani, con i registi più all'avanguardia e alcuni tra i migliori producer, da Gordon Raphael (Strokes) a Sylvia Massy (Johnny Cash, System Of A Down) passando per Tommaso Colliva e Taketo Gohara. Hanno collezionato oltre 500 concerti, dai centri sociali degli inizi ai sold-out nei superclub e ai grandi festival, e i loro brani su Spotify sono stati ascoltati oltre 25 milioni di volte.
E come a voler sottolineare un elemento di continuità nello stravolgersi di prospettive, vita e abitudini, si sono affidati a Nicolò Cerioni e alla sua arte per i loro abiti di scena - una piccola tradizione della band, cominciata nel 2006 con delle indimenticabili giacche napoleoniche, che li ha resi delle icone del rock in Italia anche nello stile.